Good Design Award 2018 per Lea Ceramiche

Selezionata tra oltre 500 aziende da una giuria internazionale di architetti, designer e direttori creativi, Lea Ceramiche, sinonimo di creatività, innovazione tecnologica e sperimentazione nel settore ceramico, è stata premiata dal Chicago Athenaeum Museum per l’eccellenza nel design e nell’innovazione della collezione Concreto Slimtech. Firmata dall’Arch. Fabio Novembre, la serie ha conquistato, nella categoria Building Materials, il Good Design Award 2018, uno dei più importanti e storici riconoscimenti a livello mondiale nel settore design.

 

Anche per questa edizione, il prestigioso concorso assegnato annualmente, ha premiato le proposte più originali ed interessanti consolidandone quindi il valore a livello globale.

 

In particolare, Slimtech Concreto di Fabio Novembre approfondisce il tema del cemento con una rappresentazione iperrealista delle superfici cementizie. Attraverso le lastre Slimtech di 6mm di spessore e dal grande formato fino a 120x260cm, le diverse textures e cromie articolano la collezione, composta da 5 diversi colori e 4 varianti, proposte decorative che esaltano la matericità del gres laminato attraverso l’alta tecnologia delle lastre sottili.

 

Il premio conferma così il percorso intrapreso da Lea Ceramiche e portato avanti da oltre quindici anni con passione ed impegno, con l’obiettivo di trasformare la ceramica da semplice e tradizionale materiale per l’edilizia a cruciale elemento decorativo nell’interior e nell’architettura. L’alta tecnologia delle lastre Slimtech e la profonda conoscenza della materia da parte dell’azienda, al servizio della creatività di Fabio Novembre, hanno prodotto una collezione dal design contemporaneo, adattabile a qualsiasi contesto abitativo e idoneo per le grandi forniture. Combinando prestazioni straordinarie di leggerezza, resistenza e sostenibilità, con una produzione a ridotto impatto ambientale nell’utilizzo di materie prime e nelle emissioni di CO2, Slimtech Concreto risulta altresì il materiale più performante nella costruzione di edifici a basso consumo energetico.

 

Selezionata tra oltre 500 aziende da una giuria internazionale di architetti, designer e direttori creativi, Lea Ceramiche, sinonimo di creatività, innovazione tecnologica e sperimentazione nel settore ceramico, è stata premiata dal Chicago Athenaeum Museum per l’eccellenza nel design e nell’innovazione della collezione Concreto Slimtech. Firmata dall’Arch. Fabio Novembre, la serie ha conquistato, nella categoria Building Materials, il Good Design Award 2018, uno dei più importanti e storici riconoscimenti a livello mondiale nel settore design.

 

Anche per questa edizione, il prestigioso concorso assegnato annualmente, ha premiato le proposte più originali ed interessanti consolidandone quindi il valore a livello globale.

In particolare, Slimtech Concreto di Fabio Novembre approfondisce il tema del cemento con una rappresentazione iperrealista delle superfici cementizie. Attraverso le lastre Slimtech di 6mm di spessore e dal grande formato fino a 120x260cm, le diverse textures e cromie articolano la collezione, composta da 5 diversi colori e 4 varianti, proposte decorative che esaltano la matericità del gres laminato attraverso l’alta tecnologia delle lastre sottili.

 

Il premio conferma così il percorso intrapreso da Lea Ceramiche e portato avanti da oltre quindici anni con passione ed impegno, con l’obiettivo di trasformare la ceramica da semplice e tradizionale materiale per l’edilizia a cruciale elemento decorativo nell’interior e nell’architettura. L’alta tecnologia delle lastre Slimtech e la profonda conoscenza della materia da parte dell’azienda, al servizio della creatività di Fabio Novembre, hanno prodotto una collezione dal design contemporaneo, adattabile a qualsiasi contesto abitativo e idoneo per le grandi forniture. Combinando prestazioni straordinarie di leggerezza, resistenza e sostenibilità, con una produzione a ridotto impatto ambientale nell’utilizzo di materie prime e nelle emissioni di CO2, Slimtech Concreto risulta altresì il materiale più performante nella costruzione di edifici a basso consumo energetico.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (clicca qui).
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.