I
nostri risultati

Le iniziative e i risultati raggiunti in ambito di sostenibilità dal Gruppo nel corso del 2016 (periodo di rendicontazione dal 1° gennaio al 31 dicembre).

OLTRE LA SUPERFICIE, C’È IL VALORE.
LA RESPONSABILITÀ ECONOMICA

Panariagroup è orgogliosamente interprete del «Made in Italy» e chiave del suo successo economico sono i prodotti sviluppati in Italia. Fondamentale per il Gruppo, in Italia e nelle società estere, è sostenere la prosperità dei territori in cui opera tramite il mantenimento dei livelli occupazionali, la promozione dei rapporti con le comunità locali e la creazione di valore condiviso.

Legato alla dimensione locale ma anche attento alle dinamiche nazionali e internazionali, il Gruppo – anche grazie alla quotazione in Borsa – è, inoltre, sempre consapevole della responsabilità economica nei confronti degli azionisti, attuali e potenziali, e delle istituzioni finanziarie. Per questo è costantemente impegnato al raggiungimento di obiettivi di sviluppo volti a garantire l’incremento del valore dell’azienda, attraverso un adeguato reinvestimento degli utili realizzati e una altrettanto adeguata politica dei dividendi, quale remunerazione diretta degli azionisti.

OLTRE LA SUPERFICIE, C’È L’INNOVAZIONE.
LA RESPONSABILITÀ DI PRODOTTO

Panariagroup investe costantemente nell’innovazione tecnologica per proporre ai suoi clienti una vasta gamma di prodotti in grado di migliorare il loro stile di vita nel rispetto dell’ambiente. Sono chiara conferma di tutto questo alcune scelte strategiche e industriali adottate con largo anticipo rispetto al resto del settore, tra cui la decisione di investire (primo gruppo ceramico a farlo) nel grès porcellanato laminato, una tecnologia rivoluzionaria che ha cambiato il modo di concepire la piastrella e ha aperto il suo utilizzo a modalità di impiego impensabili fino a pochi anni fa. Ottenuto attraverso un sistema produttivo innovativo, il grès porcellanato laminato – di cui oggi Panariagroup è la realtà con il più alto volume di vendite generato nel mondo – è in grado di abbattere drasticamente l’impatto ambientale dei prodotti.

A ulteriore testimonianza dell’impegno in ricerca e sviluppo, il Gruppo ha scelto di investire su soluzioni all’avanguardia come i prodotti antibatterici con tecnologia PROTECT e il primo prototipo di piastrella fotovoltaica in grado di produrre energia elettrica.

OLTRE LA SUPERFICIE, C’È IL RISPETTO.
LA RESPONSABILITÀ AMBIENTALE

Da sempre all’avanguardia nel coniugare in modo sapiente bellezza, qualità e sostenibilità, Panariagroup quotidianamente si impegna per ridurre al massimo l’impatto ambientale degli stabilimenti, dimostrando l’eccellenza nella salvaguardia dell’ecosistema e nella ricerca dei migliori comfort abitativi. Un impegno fondamentale e imprescindibile, soprattutto per chi, come Panariagroup, realizza prodotti che incontrano la vita quotidiana di milioni di persone nel mondo, nelle case e negli ambienti pubblici.

Questi principi sono di importanza cruciale poiché guidano l’operato di Panariagroup sia a livello strategico e decisionale sia a livello di gestione operativa dei singoli stabilimenti, con il fine ultimo di un costante miglioramento delle performance ambientali su tutti i livelli di gestione. Consapevole che nel settore della produzione di ceramiche per pavimenti e rivestimenti la sensibilità per l’ambiente rappresenti sempre più un fattore critico di successo, il Gruppo ha saputo esprimere negli anni una vera e propria filosofia green che si manifesta a tutti i livelli.

Ogni cosa è pensata e realizzata nel massimo rispetto per l’ambiente: dalla concezione architettonica degli stabilimenti produttivi, in perfetta armonia con il territorio, fino alle accurate procedure di controllo di ogni fase di lavorazione del prodotto.

LE MATERIE PRIME

Le materie prime impiegate nei processi produttivi negli stabilimenti sono costantemente monitorate, nel completo rispetto degli standard ambientali previsti dalla legge. Ugualmente, gli scarti produttivi sono in larga misura riutilizzati, con una sensibile diminuzione dell’uso di nuove materie prime naturali, e gli stabilimenti italiani riutilizzano il 100% dell’acqua di processo grazie a specifiche tecnologie di recupero delle acque. Questo porta a ridurre il consumo di risorse idriche naturali fino all’80%.

ENERGIA ED EMISSIONI

In un’ottica di miglioramento continuo delle prestazioni ambientali, Panariagroup investe costantemente in tecnologie per la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni lungo tutta la filiera produttiva.

Negli stabilimenti italiani di Finale Emilia e Fiorano Modenese sono stati installati due impianti fotovoltaici che hanno permesso di produrre energia elettrica destinata a consumo interno e ridurre le emissioni di CO2. Inoltre la produzione di grès porcellanato laminato – uno dei prodotti su cui ha fortemente puntato il Gruppo negli ultimi anni – richiede un uso ridotto di energia e ha un minor impatto ambientale in termini di CO2 emessa.

GESTIONE DEI RIFIUTI

La gestione dei rifiuti, in aumento rispetto al 2015 a causa dell’incremento produttivo registrato, avviene in apposite aree di stoccaggio in conformità alle procedure interne e alle norme vigenti. I rifiuti prodotti destinati al recupero costituiscono una percentuale molto elevata rispetto al totale (92%), e solo una piccola parte dei rifiuti è destinata a smaltimento. Inoltre, la produzione di rifiuti pericolosi è minima rispetto al totale (0,4%).

OLTRE LA SUPERFICIE, CI SONO LE PERSONE.
LA RESPONSABILITÀ SOCIALE

Le persone, il loro benessere e il loro sviluppo professionale sono il fulcro del successo di Panariagroup: per questo il Gruppo si è impegnato sino ad oggi a mantenere stabile il livello occupazionale, impiegando quasi esclusivamente personale a tempo indeterminato, e investe nella formazione continua dei dipendenti.

Sul fronte della salute e della sicurezza sul posto di lavoro, Panariagroup ha implementato un sistema integrato per garantire la protezione e sicurezza dei dipendenti a partire da un’adeguata formazione interna dei neoassunti e dal costante monitoraggio degli indici di infortunio.

 

La sostenibilità abbraccia anche l’aspetto delle relazioni con le comunità locali e con le associazioni del territorio, che il Gruppo sostiene attivamente attraverso donazioni in denaro o prodotto, sponsorizzazioni e il coinvolgimento dei dipendenti in iniziative sociali e ambientali. La gestione responsabile della catena di fornitura è un altro tema importante: Panariagroup è consapevole dell’importanza di selezionare con cura i propri fornitori sulla base di criteri sociali e ambientali, come il rispetto dei diritti umani e l’approvvigionamento di materie prime non riconducibili a conflict minerals. Allo stesso tempo, il Gruppo riconosce l’importanza di valorizzare l’economia locale e per questo privilegia gli acquisti da fornitori locali (75%).

 

Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente e per ottenere alcune interessanti statistiche.
Leggi la nostra cookie policy