Panariagroup sceglie System Ceramics per il rinnovo dello stabilimento di Fiorano Modenese

Rinnovata la partnership ultradecennale tra i due colossi del modenese, all’insegna di innovazione tecnologica e sviluppo sostenibile

 

Fiorano Modenese, 18 gennaio 2022

 

Due realtà importanti del mondo ceramico rinnovano la loro collaborazione all’insegna dell’innovazione tecnologica e dello sviluppo sostenibile: si tratta di System Ceramics, azienda del gruppo Coesia, e Panariagroup Industrie Ceramiche, due aziende i cui percorsi industriali trovano fertili punti di contatto in una partnership ultradecennale, riconfermando la loro sinergia grazie a una nuova, strategica fornitura.

 

Player di riferimento sulla fascia alta del mercato ceramico, Panariagroup vanta una produzione di prestigio e una vasta gamma di soluzioni in gres porcellanato e gres porcellanato laminato realizzate con i nove brand commerciali distribuiti in Italia e nel mondo. Questo le consente di rispondere e anticipare i trend di settore per l’architettura residenziale, commerciale e pubblica, con proposte all’avanguardia sia da un punto di vista estetico, sia tecnologico.

 

Gli obiettivi aziendali e la natura pionieristica di Panariagroup, hanno portato la Società a riconoscere in System Ceramics un partner tecnologico di riferimento per un ampio progetto di rinnovo degli impianti dello stabilimento di Fiorano Modenese che si è sviluppato nel corso del 2021 e che ha richiesto soluzioni innovative, capaci di garantire le migliori performances in termini di produzione e di gestione aziendale. Obiettivo e al contempo traguardo che System Ceramics si pone quotidianamente nella sua costante ricerca di soluzioni personalizzate sulle necessità del cliente.

 

Il primo intervento ha visto l’installazione di una SUPERFAST 21000 con annesso sistema di taglio e una torre di alimentazione per la produzione di lastre in gres porcellanato laminato sottili.

 

 

Kerlite di Cotto d’Este, Slimtech di Lea Ceramiche e Zero.3 di Panaria Ceramica sono soluzioni di qualità superiore che coniugano dimensioni record a spessori sottilissimi (3,5 – 5,5 – 6 e 6,5 mm), garantendo altissimi livelli di resistenza, flessibilità e versatilità. Risultati ottenibili grazie a tecnologie che rivoluzionano il processo produttivo tradizionale e portano la ceramica a un livello di ulteriore eccellenza.

 

Il cuore della fornitura è una delle tecnologie fiore all’occhiello di System Ceramics: Superfast, la pressa ceramica senza stampo che, grazie al sistema dotato di un unico nastro, permette di produrre con una flessibilità mai vista prima. Vantaggi in termini di tempo, di spazio e conseguentemente di costi rendono la tecnologia Superfast un concreto supporto alla produzione ceramica nella direzione di uno sviluppo sostenibile; è infatti possibile e fare cambi di produzione in tempo zero e recuperare completamente le materie prime che eccedono in fase di taglio.

 

Negli stabilimenti di Fiorano Modenese sono state implementate anche nuove soluzioni per la logistica, comprensive di nuovi LGV e di una nuova linea di scelta per lastre di Studio 1, azienda che fa parte di System Ceramics. Si è provveduto inoltre al completo riposizionamento dei layout per la fase di lavorazione lastre.

 

In merito a questa collaborazione, l’Ing. Giuliano Pini, CEO di Panariagroup, afferma:

 

“Il Distretto ceramico dell’Emilia-Romagna è uno dei settori industriali che traina il Made in Italy. Anche di fronte alla crisi economica, le aziende hanno continuato a perseguire l’innovazione tecnologica e dei processi parallelamente al miglioramento delle performance ambientali, nella consapevolezza che la sostenibilità è diventata un elemento chiave per restare competitivi a livello globale. Oggi ci troviamo ad affrontare le sfide della conversione e riqualificazione dei siti produttivi con una rinnovata cultura industriale. La collaborazione con System Ceramics è frutto di un gioco di squadra che mette al vertice qualità e innovazione, partendo da una ricerca incessante di soluzioni migliorative e compatibili con le nuove esigenze di mercato per restituire ai nostri clienti un prodotto innovativo, sostenibile e di qualità.”

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (clicca qui).
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.