Ciudad de Valencia Ferry

L’imponente traghetto Ciudad de Valencia ha un cuore ceramico leggero, resistente, performante. Un cuore grande: si tratta di ben 2.700 metri quadri di superfici rivestite da Cotto d’Este, tra le quali spiccano le lastre ceramiche sottili in grès porcellanato di grande formato, leggere, resistenti agli agenti atmosferici, ad alto tasso di igienicità e capaci di garantire i massimi standard qualitativi e prestazionali a un settore – quello navale – dalle esigenze rigorose e imprescindibili.

 

Recentemente transitata lungo il Canalbianco e il Po di Levante, per la gioia degli spettatori, Ciudad de Valencia è una vera e propria perla tecnologica: costruita nel cantiere navale privato più esteso d’Italia – i Cantieri Navali Visentin – è tra le imbarcazioni più all’avanguardia di questa tipologia. Di conseguenza la scelta degli ingegneri per le sue superfici in ceramica non poteva che cadere su un partner che potesse garantire performance eccezionali e sicurezza assoluta in termini di protezione antibatterica.

 

Le protagoniste del progetto sono le grandi lastre in Kerlite, straordinarie per qualsiasi realizzazione architettonica e d’interior design e in questo caso perfette per l’ambito navale essendo superfici ultrasottili ed estremamente leggere ma dalle prestazioni eccellenti e da una qualità estetica senza compromessi. Grazie al rinforzo in fibra di vetro garantiscono una resistenza extra, mentre l’esclusiva tecnologia Protect® le trasforma in veri e propri scudi antibatterici per spazi costantemente protetti.

 

 

 

 

La collezione utilizzata è Woodland Kerlite 6plus, che rimanda ad un viaggio affascinante sulle tracce di essenze lignee pregiate con un effetto che riproduce la bellezza viva impressa nella materia sotto forma di venature e colori con striature a tratti ordinati e a tratti profondi e marcati.

 

La seconda collezione presente su Ciudad de Valencia è Cement Project Kerlite 5plus che propone un effetto cemento dall’estrema fedeltà estetica e sensoriale. Si tratta di una linea che ricorda le grandi architetture brutaliste del XX secolo, espresse nel rigore e nella forte carica espressiva, aprendosi tuttavia a una notevole varietà di interpretazioni che la rendono idonea ai più svariati contesti, tra cui quello delle imbarcazioni.

 

Accompagna la posa a pavimento di Cement Project, Kerlite Elegance, il cui nome parla da sé. La linea riproduce infatti una splendida pietra calcarea dell’Asia Minore: il Limestone Antalya. Questa superficie si distingue da qualunque altro gres porcellanato per la qualità delle finiture e la cura nei dettagli. Anch’essa sfrutta la tecnologia antibatterica Protect® a garanzia di un soggiorno sano, sicuro e protetto per tutti gli ospiti della nave.

 

Infine, Kerlite Exedra Rain Grey e Kerlite Wonderwall nel decoro Venice completano la zona bar e ristorante. Il primo come rivestimento effetto marmo del bancone, e quindi estremamente pratico anche per le pulizie ordinarie oltre che essere straordinariamente elegante, e il secondo come elemento decorativo delle pareti. Il soggetto ritratto, infatti, rende omaggio a Venezia, città che in assoluto celebra l’italianità, l’eleganza e soprattutto la relazione con il mare.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (clicca qui).
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.