STAZIONE TIBURTINA DI ROMA

La nuova stazione Tiburtina dell’Alta Velocità è uno snodo metropolitano, regionale e internazionale. L’imponente blocco è un prisma di vetro di 240 metri sospeso a nove metri d’altezza sulla linea dei binari esistenti, profondo cinquanta metri con un’altezza costante di 10,5 metri e diviso in otto volumi per servizi a viaggiatori e cittadini locali.

Per questo straordinario progetto lo studio ABDR di Roma ha scelto la collezione Buxy,  il gres porcellanato spessorato 1,4 cm, realizzato con processo produttivo unico che conferisce prestazioni tecniche e caratteristiche estetiche superiori: pressato 3 volte, cotto a 1230° per oltre 90 minuti.
In particolare per le pavimentazioni della nuova stazione sono stati impiegati oltre 40.000 mq di Buxy nel formato 30x60x1,4cm.
La qualità tecnica ed estetica di BUXY dimostra la grande capacità di Cotto d’Este di produrre prodotti altamente innovativi, ottenuti tramite una precisa ricerca estetica e soprattutto tecnologica. Solo una grande struttura produttiva, può garantire un prodotto di qualità e affidabilità così elevate: un gres porcellanato a tutta massa che garantisce bellezza ineguagliabile, durata nel tempo, facilità di manutenzione e pulizia.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies tecnici" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti". Puoi avere maggiori dettagli visionando l'informativa estesa . Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies.